[Il 10 marzo 1947 l'Assemblea Costituente prosegue la discussione generale del progetto di Costituzione della Repubblica italiana.

Vengono qui riportate solo le parti relative all'articolo in esame, mentre si rimanda alle appendici per il testo completo della discussione.]

Nenni. [...] NÚ spender˛ altre parole dopo quelle che sono state dette, per mettere alla berlina la Corte costituzionale. Sulla costituzionalitÓ delle leggi non pu˛ deliberare che l'Assemblea nazionale, il Parlamento, non potendo accettarsi altro controllo che quello del popolo. La progettata Corte potrÓ essere formata degli uomini i pi¨ illustri, i pi¨ ferrati in materia di diritto costituzionale, ma per non essere essi gli eletti del popolo, non hanno diritto di giudicare gli atti del Parlamento.

 

PrecedenteSuccessiva

Home

 

 

A cura di Fabrizio Calzaretti